Attrazioni

Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è nota per attirare numerosi turisti e personaggi famosi provenienti da tutto il Mondo, questo grazie ai paesaggi mozzafiato sul mare, alle acque cristalline che bagnano la costiera, all’ospitalità della gente del posto, alle prelibatezze culinarie e ai profumi e sapori che aleggiano lungo tutta la Costiera.

Come non rimanere ammaliati dal fascino unico di Positano, la piccola perla della Costiera con le sue case bianche e le sue gradinate che giungono fino al mare e poi Amalfi, prima fra le repubbliche marinare, rivaleggiò con Pisa, Venezia e Genova per il controllo del Mar Mediterraneo.

Particolarmente fiorente nella storia della città è l'industria cartaria legata alla produzione della pregiata carta di Amalfi, da visitare, infatti il Museo dedicato a questa attività. Imperdibile una visita al Duomo dedicato a Sant'Andrea, patrono della città, costruito in stile arabo-siciliano.

Altro fiore all’occhiello della Costiera è la città di Ravello che, nel XIX secolo, fu meta di viaggio d’intellettuali e artisti che ne rimasero affascinati, tanto da farla diventare meta turistica culturalmente elitaria. Da visitare Villa Rufolo e Villa Cimbrone con giardini di piante e fiori di ogni specie, magnifici belvedere sul mare e diverse statue in marmo a decorare l’intera tenuta.

« Torna all'elenco delle attrazioni